Modifica preferenze cookie

L’alimentazione vegetale-integrale. Se dico cucina naturale a cosa pensi?

Facciamo questa domanda a Lucia Baldacci e Serena Cervellini, titolari di Gino 16, forno e bottega sammarinese che predilige alimenti di alta qualità e prodotti locali, biologici o a lotta integrata. Lucia e Serena ci raccontano che naturale significa innanzitutto vegetale e integrale: due termini significativi nella filosofia culinaria di Gino 16.
Da alcuni mesi il laboratorio di via Gino Giacomini ha iniziato a dedicarsi al pranzo, preparando piatti pronti e da asporto, e facendo una scelta in linea con una tendenza molto contemporanea: una cucina a prevalenza vegetale e integrale. Nelle grandi città europee è sempre più frequente trovare ristoranti, caffè e bistrot che offrono menù vegetariani e vegani da buongustai, una valida alternativa alla classica cucina a base di carne. Frutta, verdura fresca, cereali e legumi possono offrirci una varietà di piatti squisiti, originali, eticamente corretti e con un occhio alla salute, alla digeribilità e al portafoglio, senza dover rinunciare al gusto! Questa nuova tendenza culinaria non richiede di eliminare le proteine animali, ma di limitarle e sostituirle spesso, prediligendo quindi una nutrizione a prevalenza vegetale e integrale. Vegetale, perché frutta e verdura sono la base della nostra piramide alimentare e dovremmo consumarne almeno cinque porzioni al giorno! Integrale perché gli alimenti integrali possiedono tutte le parti delle piante come natura le crea e sono per cui in grado di darci un miglior nutrimento e, di conseguenza, una ritrovata energia e salute.
I cibi troppo raffinati sono infatti impoveriti di vitamine, sali minerali e fibre grezze, molto importanti per una corretta alimentazione e per mantenersi in linea.
Spinaci, bietole, fagiolini, zucchine, melanzane, pomodori e cetrioli sono i grandi protagonisti dell’estate che vediamo abbondare nella cucina di Lucia, assieme a riso, ceci, fagioli, quinoa, cous cous, pasta di farro, mozzarella; tanti ingredienti nutrienti per comporre insalate, hamburger vegetali, hummus, torte salate, risotti e sbizzarrirsi creativamente con i sapori e i colori dei prodotti stagionali della nostra terra. Una cucina appetitosa e fresca, arricchita con erbe aromatiche e olio rigorosamente extra vergine di oliva. Gino 16 offre, a coloro che desiderano seguire una dieta più sana ed efficace, deliziosi piatti freschi preparati in giornata e personalizzati per una pausa pranzo gustosa, ricca di energia e anche eticamente corretta: tutti gli ingredienti utilizzati sono di stagione, biologici o a lotta integrata e prodotti nelle vicinanze. Guardando quello che Lucia sta cucinando a noi viene l’acquolina in bocca!
E perché non accompagnare il nostro pasto con un buon bicchiere di vino biologico o una birra artigianale?
D’altronde la salute vien mangiando. Salute a tutti!

GINO 16

Redazione

La Prima e Unica Rivista di Casa della Repubblica di San Marino e Circondario.

La Maison e Lifestyle Magazine