Amico Arredatore

Vorrei attrezzare con mensole, una parete del salotto posizionata sopra il divano, sopra le quali appoggiare i miei cimeli portati dai viaggi all’estero. Ha dei consigli utili per la scelta di questo accessorio?

Vista la posizione nella quale vanno inserite le mensole ed il loro uso, non le consiglio il modello con reggimensola a scomparsa in quanto il conseguente posizionamento a sbalzo può, nel tempo, provocare il piegamento delle stesse con il rischio di far cadere proprio sopra il sofà i sui preziosi ricordi. Quindi in questo caso sono raccomandate mensole con supporti a vista o a tucano, ben più sicure di quelle a scomparsa. La soluzione migliore è rappresentata da un sistema che, con meno fori da effettuare sul muro, garantisce la stessa sicurezza di una libreria e cioè una serie di mensole di varia lunghezza e materiale, dal vetro temperato al legno o laccate, fissate su supporti in alluminio singoli o a più fori che regalano il vantaggio di fornire un fianco utile all’appoggio come succede nelle librerie. Con questo modello si possono anche riempire grandi pareti fino al soffitto, in tutta sicurezza con un effetto di arredo veramente moderno oltre che spettacolare.


Caro Arredatore mi darebbe dei consigli su come arredare il bagno principale di casa?
L’ambiente Bagno non è più il luogo dedicato alla funzione per cui è nato, ma nel XXI secolo diventa “bagno da vivere”. Ebbene questo luogo della nostra abitazione è notevolmente cambiato: da stanza usata per necessità si è trasformato in luogo dove rilassarsi dopo una giornata faticosa, ritrovando quel benessere psicofisico necessario a salvarci dai ritmi quotidiani, mediante la cura del nostro corpo e non solo; integrandovi accessori che lo hanno portato ad essere un vero e proprio centro di benessere, quasi termale, con idromassaggio, sauna, angolo fitness e per i più facoltosi, piscina interna. Una stanza diventata quindi “sala da bagno”, che assume le caratteristiche di chi ci vive e che apre nuovi concetti di Moda e di Lusso. Non a caso il bagno è diventato uno degli ambienti più difficili da arredare, quindi il miglior consiglio che le posso dare è quello di affidarsi ad un centro di arredo bagno che si avvalga di ottimi arredatori, piuttosto che gettarsi in un complicato fai-da-te, in quanto le regole tecniche che comandano la scelta dei suoi accessori, sono non meno importanti dei gusti e la personalità di chi, come Lei, sarà il protagonista di questo ambiente.


Redazione

La Prima e Unica Rivista di Casa della Repubblica di San Marino e Circondario.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!