In casa di Aurora e Gabriele

Questo progetto è nato dall’esigenza di creare un ambiente in cui il design non andasse a minare il senso di intimità e il comfort della famiglia che lo abita. In quest’ottica, in una villetta a schiera di tre piani, sul confine tra Italia e San Marino, è stato effettuato un congeniale intervento di ristrutturazione.

Al primo piano, la zona living è caratterizzata da un’entrata che proietta direttamente nell’ampio soggiorno, con cucina a vista. La zona d’ingresso è stata ribassata con un controsoffitto in cartongesso (Edil DMN) che prosegue lateralmente fino al soggiorno e che ospita un’illuminazione a led e faretti a incasso a luce diretta. Nel soggiorno il divano ad angolo, rivestito in ecopelle color grigio seta, è posizionato di fronte al mobile TV, dalle linee moderne ed essenziali.
La cucina “Total White” con penisola arrotondata, moderna e spaziosa, è stata realizzata interamente su misura, per svilupparsi su tre pareti. La laccatura bianca lucida e il top in Sileston, anch’esso bianco, vengono messi in risalto dalla tinta azzurra del rivestimento. (Falegnameria Moretti) Nella zona pranzo, il tavolo in vetro acidato bianco è illuminato da un lampadario a sospensione alloggiato nel controsoffitto ribassato (che richiama il motivo dell’ingresso). La zona living ospita anche un piccolo studio, nel quale si accede mediante una porta a filo muro, e un bagno le cui pareti sono rivestite con ceramiche materiche color avorio che, impreziosite da finiture che disegnano un iridescente broccato, rendono l’ambiente elegante, caldo e luminoso. Il colore protagonista è il grigio, di una tonalità tenue e raffinata, scelto non solo per le pareti ma anche per i mobili e le porte. Tutto l’ambiente è impreziosito e valorizzato dalle tende e dal grande tappeto che si trova al centro del soggiorno. (Raggini – sun project)
La luce naturale è garantita da ampie vetrate e porte-finestre che si affacciano sul giardino, sviluppato sui due lati dell’abitazione. Alla zona notte, in cui si trovano le camere da letto e un bagno, si accede mediante una scala in rovere sbiancato. In questo piano, sono i colori a donare un carattere diverso a ogni stanza. La camera padronale, dalla forma regolare, è caratterizzata da una parete in cebo di color acquamarina, che accoglie la testiera del letto. L’ampia porta finestra è incorniciata da una tenda floreale che dona alla stanza un tocco elegante e romantico. A lato del letto si trova l’armadio a due ante con apertura complanare. Nella camera del bambino, il colore azzurro è il protagonista nelle sue varie gradazioni, partendo dalle pareti fino alla stravagante cassettiera, dalle tende al lampadario. La camera della bambina ha pareti dalle tonalità soft (bianco e acquamarina) ed è impreziosita da elementi variopinti che creano un piacevole contrasto di colori (quadro, cassettiera, comodino, decorazioni murali). La tenda, che ricopre l’ampia finestra, arricchisce la stanza con il suo motivo multicolore rendendola un ambiente allegro e fantasioso. Il bagno è rivestito da mattonelle con finiture ispirate all’effetto resina. Il colore verde petrolio conferisce all’ambiente un’atmosfera avvolgente ed energetica (F.lli Anelli) ripreso anche nel delicato lampadario a goccia (Che Luce).

 

Per scoprire altre bellissime case, clicca QUI.