Erboristeria. Pino marittimo, i benefici che non ti aspetti

Pino marittimo, i benefici che non ti aspetti

Dal punto di vista delle proprietà erboristiche, spesso, siamo abituati a conoscere e utilizzare il Pino in maniera marginale, un buon balsamico per effettuare dei suffumigi e un aroma gradevole nelle famose caramelle da utilizzare in caso di tosse e malanni invernali. La proprietà comune a tutti i preparati a base di Pino è infatti la sua attività a livello del sistema respiratorio: è un valido antimicrobico e antivirale, tonico respiratorio, espettorante, mucolitico e sedativo della tosse.
Sarebbe però sia un vero peccato limitare il nostro incontro con il Pino solo a questi due aspetti.
La ricerca ha dimostrato altre validissime indicazioni per questa pianta, che la rende interessante anche in diversi ambiti di utilizzo. Dagli studi del Dott. Piterà, il principale esperto di Meristemoterapia in Italia, è emerso che gli estratti delle gemme del Pino marittimo possiedono proprietà antiossidanti contro i radicali liberi, inibiscono l’ossidazione dei grassi che agiscono favorevolmente sul rapporto tra colesterolo LDL (colesterolo “cattivo”) e HDL (colesterolo “buono”) abbassando il primo e favorendo il secondo.
In virtù della sua azione antinfiammatoria, inoltre, è stato osservato che l’estratto di Pino è in grado di migliorare le nevralgie e la sciatica, e ridurre il dolore e la rigidità nell’osteoartrite del ginocchio.
Le sue proprietà antiaggreganti piastriniche e di supporto del microcircolo lo rendono indicato nei problemi legati alla circolazione venosa, come il gonfiore e il ristagno di liquidi negli arti inferiori ma anche nei disturbi circolatori degli occhi e della retina.

Da sottolineare è anche la sua azione a livello della pelle: è in grado di stimolare la produzione di collagene e acido jaluronico donandole tonicità e supporto.

Inoltre protegge dall’attacco dei radicali liberi, mitiga le macchie scure della pelle e favorisce la cicatrizzazione: è quindi da tenere in considerazione in caso si voglia prevenire l’invecchiamento precoce della pelle e ridurre i danni dell’esposizione solare.

 


L’angolo del tuo SHOPPING

EXTRAGEM® Pino marittimo – Biofarmex Meristemoderivato concentrato, frutto di una lunga esperienza in fitogemmoterapia. Realizzato come da tradizione con gemme fresche in piena potenza e raccolte in ambienti incontaminati, viene sottoposto ad armonizzazione biofisica ed energetica: per godere appieno delle benefiche virtù del pino!

SOLEVIT INTEGRATORE – NATURETICA BIELLI Integratore alimentare a base di estratti di Carota, Frutti rossi, Selenio e vitamina E ad effetto antiossidante e protettivo. Utile alla preparazione della pelle all’esposizione solare, accelera il processo dell’abbronzatura e ne favorisce il mantenimento, aiuta la pelle contro l’invecchiamento fotoindotto.

FIOR DI LINFA SOLARE FASE 1 – MARY ROSE Innovativo reintegratore epidermico naturale e sebocompatibile, senza filtri chimici per la preparazione della pelle al sole e la prevenzione dell’invecchiamento fotoindotto. Associato ad un filtro solare permette di uniformare il colorito e prevenire la formazione o il peggioramento delle macchie brune della pelle.

ECOFERMENTATO ATTIVATORE – LA SAPONARIA Ottenuto dalla fermentazione simbiotica di diversi ingredienti naturali, conferisce già dopo 15 minuti un effetto tensore alla pelle. Stimola la naturale sintesi di elastina, collagene e acido jaluronico, leviga la pelle e previene la formazione delle macchie brune.

SOL UNO GRANULI – CEMON
Medicinale omeopatico coadiuvante nella prevenzione nel e trattamento dell’eritema e della iper sensibilità cutanea solare. Assunto a partire da qualche giorno prima dell’esposizione al sole, aiuta ad evitare o ridurre i fastidiosi e dolorosi arrossamenti e l’eccessiva reazione della pelle al sole.

 

 

Erboristeria Omeopatia Officina delle Erbe

Officina delle Erbe – shop online

Redazione

La Prima e Unica Rivista di Casa della Repubblica di San Marino e Circondario.

La Maison e Lifestyle Magazine