Modifica preferenze cookie

Fate i Bravi! “Dormire nel lettone”

Temo di aver fatto un errore con mio figlio… dorme nel lettone con noi e mi sento colpevole soprattutto perché tante persone intorno a noi ci giudicano negativamente…

Caro genitore, è innanzitutto importante che lei sappia che il diffuso “problema” del dormire nel lettone è legato soprattutto alla nostra società moderna, tuttavia non vi sono studi scientifici o teorie che dimostrano la benevolenza o, di contro, la negatività di questa pratica. Così come altre routine familiari, quella del sonno nel proprio lettino o nel lettone con i genitori (ma anche nel lettino in camera con i genitori) rappresenta una scelta educativa, che ogni famiglia compie per una serie di motivazioni che accadono durante la crescita del proprio figlio. E’ sicuramente importante capire che concedere l’abitudine al proprio figlio di dormire nel lettone, rispetto al dormire da solo, è molto semplice e facile, ma quando tale routine sarà radicata, toglierla sarà un impegno che potrebbe comportare difficoltà e fatiche. Detto questo, è sicuramente vero che dormire nel lettone è il sogno di ogni bambino… chi in maniera più forte, chi meno, i nostri figli provano sicurezza e serenità nel vivere il momento così delicato del sonno fisicamente più vicini possibile a voi. Ed è proprio al bisogno di sicurezza che ogni genitore dovrebbe porgere attenzione, vivere con serenità l’addormentamento è, infatti, un aspetto fondamentale perché il sonno sia una routine benevola e tranquilla. Il mio consiglio è quindi quello di offrire al bambino strumenti differenti per vincere le proprie ansie e paure, in modo che il sonno non rappresenti una “caduta” in un tempo indefinito ed incontrollato, possedendo invece la certezza di ritrovare al risveglio tutto ciò che ha lasciato. In tal modo, anche il dormire da soli, diventerà una routine piacevole anche senza la vicinanza fisica dei genitori: il bambino, infatti, potrà possedere la consapevolezza che noi ci siamo comunque e sempre “dentro” di lui. Vi consiglio come lettura il seguente testo: “Piccoli racconti per grandi sogni. La lettura: strategia educativa per contrastare la paura di andare a dormire nei bambini” di Bertolini Maria Elena, come momento piacevole da condividere con il vostro bambino prima dell’addormentamento.

A cura della Redazione in collaborazione con: Dott.ssa Serena Rossi
Educatrice di Nido e Dottoressa in Pedagogia

Redazione

La Prima e Unica Rivista di Casa della Repubblica di San Marino e Circondario.

La Maison e Lifestyle Magazine