Fotomodella per un giorno: Giulia Battistini

Giulia Battistini. Per conoscere un po’ più da vicino “GIULIA” Fotomodella per un Giorno di questo numero di Lifestyle Magazine, ecco a voi la sua divertente intervista!

Soprannome: Giuli
Età: 22
Professione: Ricercatrice… di lavoro
Dove abiti: Cesenatico
3 aggettivi per definirti: Creativa, spontanea, open mind
Il tuo miglior pregio? Simpatia
Il tuo peggior difetto? Orgogliosa
Qual’è la cosa che fai meglio? I biscotti
Frase preferita? Stay hungry, stay foolish
Che animale vorresti essere? Un anatroccolo
Una cosa che ti rende felice? Fare sorprese
Cosa cambieresti del tuo corpo? Niente. Sono un’amante delle imperfezioni, anche fisiche
Cosa guardi in un uomo? Il sorriso
Cosa deve fare un uomo per conquistarti? Farmi ridere, ma di gusto
Se vincessi 10 milioni di Euro, cosa compreresti come prima cosa? Un pò di debito pubblico
Cosa fai se un gatto nero ti attraversa la strada? Cerco di non investirlo
Dove vorresti vivere e perché? Per gli affetti, la mia città è perfetta, ma per le esperienze e le emozioni quotidiane che ti può offrire… assolutamente New York!
Genere musicale preferito? Pop-dance
Un piatto che ti disgusta? Purtroppo o per fortuna, niente
Due colori che ti piacciono? Blu e fucsia
Il tuo programma tv preferito? Masterchef
Cosa non compreresti mai e perché? Una pelliccia. Non sono un’animalista, ma non vedo la necessità di dover indossare un animale morto
Il primo proverbio che ti viene in mente? L’acqua fa male, il vino fa cantare. (non è proprio un proverbio… però tra amici è la frase forse più ripetuta)
Il tuo scrittore preferito? Oscar Wilde
Un libro che consiglieresti? Il ritratto di Dorian Gray, possibilmente in inglese perché rende di più
Perché ti è piaciuto? Perché ti mostra come l’uomo sia veramente capace di dare via tutto quello che di buono e sano ha, pur di aver un’immagine perfetta. E questo libro, anche se in maniera enfatizzata, fa riflettere su questo concetto
Il tuo film preferito? Frankestein Junior
Convivenza o matrimonio? Matrimonio, ma con esperienza di convivenza
Il tuo sogno più grande? Tornare da una giornata di lavoro (di uno che amo) a casa mia e vedermi accolta dalla mia futura famiglia
Credi nell’amicizia tra uomo e donna? Assolutamente si; più che altro lo spero visto che i miei VERI amici sono solo maschi
Qual è il più bel complimento che ti hanno fatto? Hai portato una ventata di entusiasmo e solarità
Qual è la critica più cattiva che ti hanno fatto? Sei la persona più egoista che abbia conosciuto
Il regalo più brutto che hai ricevuto? Una tuta blu e grigia da maschio regalatami da mia zia a 7 anni con un bigliettino che recitava: “Quando non ti starà più passala a mio figlio”.
Qual è il tuo stilista preferito? Vivienne Westwood. È l’incontro perfetto tra follia ed eleganza
Qual’è il viaggio di cui hai il ricordo più bello? Perché? Ho passato un mese a New York e quella è stata l’esperienza più emozionante mai provata. Sono partita da sola e ho conosciuto gente da tutto il mondo, ho vissuto in una delle città più strane al mondo e acquistato tanta autostima e sicurezza in me stessa!
Qual è stata la situazione più imbarazzante in cui ti sei trovata? A New York una sera ridevo con dei miei amici conosciuti là, della tipica esclamazione romagnola “DAI VA LA”, mi sono ritrovata con del gelo attorno poiché in americano la pronuncia della parola “dai” è uguale a quella del verbo “morire” e mentre io ridevo, gli altri si sono ammutoliti
Da quando segui La Maison & Lifestyle? Da un anno
Quali rubriche della Rivista preferisci? Chef per un giorno, ma sono amante dei matrimoni, quindi la migliore è la rubrica Sposa…
Come ti è sembrata l’esperienza di “Fotomodella per un giorno”? Molto simpatica e da mini star!
La consiglieresti alle tue amiche? Lo consiglio a tutte le persone che non sono abituate a truccarsi e a farsi viziare, come me: è un’esperienza particolarmente divertente per questo
Cosa vuoi dire alla gente che leggerà la tua “intervista”? Ricordate sempre quali sono le persone che amate di più, e fate in modo di non fare mai loro del male.


Abiti: ATELIER HENNIN (Fiorina- R.S.M.)

1 Abbigliamento:
Abito in taftà color bluette e verde, con stola. Adatto per cerimonie_(X’S MILANO).

2 Abbigliamento:
Jeans elasticizzato modello capri, colore denim. Canotta in cotone con stampa e strass. Cardigan a righe in cotone, a manica 3/4_(ICEBERG). Borsa in pelle bianca_(VERSACE).

3 Abbigliamento:
Short in cotone color bluette con stampa tono su tono_(VERSACE). Canotta con stampa multicolor_(ICEBERG). Giacchetto rosso con collo a frappe_(ICEBERG). Borsa nera in pelle_(VERSACE).

Abbigliamento in copertina:
Abito in cotone con gonnellina plissettata e stampa Mickey Mouse_(ICEBERG). Cappello in cotone bianco, modello maschile_(ICEBERG).


Make-Up: MY TIME (Domagnano- R.S.M.)

Make-Up:  Base: fondotinta “HD” per uniformare l’incarnato e migliorare la tenuta del trucco; cipria in polvere libera, fard color rosso terra.

Occhi: look “mooky” da sera sui toni del verde bottiglia (matita e ombretto).
Labbra: rossetto sui toni naturali dell’incarnato.
Manuela _ My Time

Acconciatura: My Time (Domagnano- R.S.M.)
“Per Giulia ho scelto una pettinatura molto attuale che si ispira alle mode degli anni ‘80: stiraggio e gel per la base, arricciatura con ferro per frangia e parte alta”.
Claudia _ My Time


Redazione

La Prima e Unica Rivista di Casa della Repubblica di San Marino e Circondario.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!