Home Staging. Vendere casa: perché investire nella preparazione dell’immobile

Quando un immobile viene messo in vendita, la tua casa-dolce-casa non esiste più, ma diventa un prodotto commerciale e come tale deve essere considerato. Esattamente come i prodotti in vendita sugli scaffali del supermercato: devono essere perfettamente “confezionati” per attirare l’attenzione di chi potrebbe acquistarli, dal colore della scatola, al posizionamento all’interno del negozio. Allo stesso modo, anche per vendere casa ci sono regole da rispettare al fine di ricreare un valido processo di vendita che possa consentirti di trarne il miglior profitto.

Ecco le 4 regole fondamentali per riuscire a vendere casa velocemente.

1) Investire soldi nella preparazione dell’immobile
Chi viene a visitare la tua casa vuole trovarla accogliente, pulita, ordinata e bella da vedere. Non si innamorerà mai dei tuoi quadri e foto di famiglia, dei ricordi dei tuoi viaggi, dei giochi dei bambini in disordine o del tuo vecchio divano. Vorrà piuttosto immaginarsi la sua nuova vita in un ambiente fresco e piacevole. Investire una piccola cifra iniziale per valorizzare la tua casa e renderla più bella, permetterà ai tuoi visitatori di percepirne i punti di forza e la bellezza.
2) Non pensare che la casa vada bene così com’è
Tutte le case possono essere migliorate. Un ambiente vuoto deve essere riempito affinché vi sia una migliore comprensione dell’utilizzo degli spazi. Un ambiente troppo pieno deve essere “alleggerito” per non apparire piccolo. Chi visita la tua casa e la vede per le prima volta, sarà maggiormente colpito se ci sono equilibrio e armonia tra spazi, arredi, luci e colori.
3) Non rimandare la preparazione dell’immobile
Il momento di maggior interesse verso un immobile è all’inizio, quando esce il nuovo annuncio immobiliare. Meglio cogliere subito questa opportunità: chi sta cercando casa e viene colpito dalle tue foto, deciderà anche di visitare il tuo immobile prima degli altri.
4) Chiedi il giusto prezzo
E’ sempre con il mercato che dobbiamo fare i conti: se la cifra richiesta è troppo alta, il rischio è che l’immobile resti invenduto a lungo. Con un prezzo concorrenziale, invece, un potenziale acquirente sarà ben più incentivato a fare un’offerta.
Un valido processo di vendita è stato fondamentale per il proprietario dell’immobile illustrato, che ha deciso di investire in home staging. Il risultato? Venduto in soli 20 giorni.

Fenice Interiors
Patrizia Drudi Architetto
Ambra Bertozzi Geometra

Patrizia Drudi

Architetto