Modifica preferenze cookie

Intervista a Simona Bollini di Kosmetiker

Simona Bollini
Titolare di Kosmetiker

Bellezza e Tecnologia. LA FILOSOFIA DEL CENTRO ESTETICO DI SIMONA BOLLINI SI BASA SUL PERFETTO EQUILIBRIO TRA L’UTILIZZO DI MACCHINARI AD ALTA TECNOLOGIA E PRODOTTI NATURALI TESTATI, CHE RISPETTANO LA NATURALE FIOSIOLOGIA CUTENEA. DA OLTRE VENT’ANNI KOSMETIKER BEAUTY CLINIC FA DELLA RICERCA DELL’ECCELLENZA LA SUA MISSIONE, PER OFFRIRE SEMPRE IL MASSIMO.
“Kosmetiker – racconta Simona – è un centro estetico completo, proponiamo sia i classici trattamenti manuali, sia trattamenti ad alto contenuto tecnologico con specifici macchinari. Per primi a San Marino e fra i primi in Italia abbiamo creduto nella tecnologia applicata all’estetica, sposando una filosofia di estetica molto innovativa e in continua evoluzione. In ogni caso, sia per i trattamenti tradizionali che per quelli con i macchinari, prestiamo particolare attenzione ai prodotti, scegliendo quelli privi di paraffina e di silicone, nel massimo rispetto della naturale fisiologia cutanea, operando anche verifiche dirette verso le aziende”.

Riguardo ai trattamenti con macchinari?

 “La tecnologia negli ultimi anni sta facendo passi da gigante. Riusciamo ad intervenire su molte problematiche estetiche come il ringiovanimento cutaneo, l’eliminazione di molte rughe e la forte attenuazione di quelle più profonde, ma anche su problematiche come l’acne, le cicatrici, le macchie. La cosa importante è che si tratta di trattamenti non invasivi, che rappresentano una valida alternativa alla chirurgia estetica, per sua natura invasiva. Vi sono anche trattamenti per eliminare le adiposità localizzate, per eliminare la fastidiosa cellulite, per intervenire sulle smagliature, per rassodare. Molto efficace il trattamento al seno che guadagna una rinnovata tonicità, forma e altezza. E ancora la depilazione permanente con la luce pulsata e la nuova tecnologia per il training fisico che contrasta gli effetti degenerativi dei tessuti muscolari ed ossei, rinvigorisce la muscolatura che riprende tono e produce comprovati effetti benefici sull’umore, dando una sensazione di benessere generale, un sistema particolarmente apprezzato dalle donne”.

La scienza al servizio della bellezza, insomma.

“Sì. Quello che desidero sottolineare è che non basta avere nel proprio centro determinate tecnologie, occorre conoscere molto bene il loro funzionamento e come vanno utilizzate. Lo stesso macchinario usato da un operatore accuratamente formato oppure da un operatore improvvisato produce risultati molto diversi, solo nel primo caso si raggiungerà il risultato promesso. Nel mio centro l’investimento economico e di tempo in formazione ed aggiornamento è molto elevato, ad esempio alcune formazioni specifiche vengono fatte all’estero nei centri di ricerca internazionale dell’azienda produttrice con la quale collaboro da anni e che mi ha onorato del riconoscimento di livello di competenza di formatrice.

Guardando al futuro, quali sono i progetti a breve termine di Kosmetiker?

Proprio nell’ottica della continua evoluzione, è in corso di realizzazione la nuova sede del centro estetico che sposerà in maniera ancora più evidente la più innovativa tecnologia con la massima naturalità. Tra le novità di rilievo l’apertura della SPA. Per realizzarla abbiamo cercato a lungo i migliori riferimenti del settore e attivato una stretta collaborazione con un’azienda toscana specializzata nella bio-eco-cosmesi, che garantisce prodotti naturali d’eccellenza. Addirittura sappiamo dove e come vengono coltivate e lavorate le piante utilizzate nei prodotti. Il nuovo centro sarà a pochi metri dall’ospedale, facile da raggiungere con parcheggio privato.

Redazione

La Prima e Unica Rivista di Casa della Repubblica di San Marino e Circondario.

La Maison e Lifestyle Magazine