La casa in armonia. Il progetto consapevole.

Il benessere della casa si ottiene come risultato di una progettazione consapevole, in cui architetti e committenti si pongono l’obiettivo comune di ideare spazi funzionali, personalizzati, sani e armoniosi. La qualità dell’ambiente, infatti, è in grado di influenzare salute e serenità delle persone che ci vivono. Realizzando una casa sana e pensata su misura per l’individuo s’investe in un luogo che favorisce il comfort, quale beneficio per tutto il nucleo familiare.

Quando in un ambiente di lavoro o di vita si percepisce la mancanza di equilibrio è consigliabile rivolgersi alla figura dell’architetto che ha un approccio olistico nell’esaminare lo spazio nella sua totalità e che può porre rimedio al problema con una consulenza o un progetto. A volte sono sufficienti semplici accorgimenti di restyling o decor che mirino a rispettare i principi fulcro della bio architettura, le cui origini attingono ai fondamenti dell’antica disciplina del Feng Shui.

Una casa progettata consapevolmente è distribuita e arredata in modo funzionale, ha la garanzia della salubrità di materiali eco-compatibili, il vantaggio economico del risparmio energetico e può usufruire delle agevolazioni fiscali sulle ristrutturazioni. Aspetti importanti che vale la pena tenere in considerazione prima di costruire, acquistare o ripensare un’abitazione.

L’energia del luogo è un altro aspetto importante che consideriamo nel progetto, la cui finalità è mettere in sintonia l’ambiente con le persone che vivono o sono in procinto di trasferirsi. Noi risentiamo dello stato energetico del luogo, in quanto le nostre cellule vanno in risonanza con le lunghezze d’onda dello spazio, con la qualità dell’illuminazione, con colori e tonalità, con i materiali e le finiture che compongono un disegno di interni.

Inoltre l’orientamento del letto, e di conseguenza del corpo durante il sonno, è determinante per un buon riposo, per la qualità della vita e per il benessere generale nel tempo. Esserne consapevoli significa adottare le elementari precauzioni che servono a neutralizzare le fonti di nocività. Un habitat sano è alla portata di tutti e nessuno dovrebbe rinunciarvi.

Co-Design Studio

Interior Designer

La Maison e Lifestyle Magazine