La climatizzazione è utile nella lotta al Covid19. SM Impianti

Gli impianti devono essere mantenuti in funzione

L’Associazione dei Costruttori di Sistemi di Climatizzazione (Assoclima) rileva alcuni casi di disinformazione riguardo al funzionamento dei sistemi di climatizzazione durante l’emergenza dovuta al Covid 19.
Si leggono, soprattutto sul web, articoli e notizie in cui si suggerisce di spegnere i climatizzatori perché ritenuti responsabili della diffusione del Coronavirus. Esperti nazionali e internazionali del settore hanno elaborato documenti e protocolli sul tema Covid 19. La conclusione è stata che la ventilazione e la filtrazione fornite dai sistemi di climatizzazione contribuiscono a ridurre la concentrazione di SARS-CoV-2 nell’aria e quindi il rischio di trasmissione. Al contrario, spazi non climatizzati possono causare stress termico e, soprattutto nei soggetti più deboli, ridurre la resistenza alle infezioni. Come indicato nei documenti prodotti dal Ministero della Salute, dall’ISS e dall’Inail, oltre al rispetto del distanziamento sociale e all’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale, viene consigliato di procedere con una sanificazione degli ambienti alla riapertura delle attività e con una pulizia giornaliera e una sanificazione periodica durante la fase di esercizio.

IDRACLEAN AIR
Per pulire le batterie alettate delle unità esterne di trattamento aria e i terminali di impianti di clima.

IDRACLEAN AIR BIO
Detergente e igienizzante per tutti i componenti delle unità di trattamento aria.

IDRACLEAN AIRSAN AG
Per detergere e igienizzare split, fancoil e superfici senza lasciare cattivi odori.

IDRACLEAN AIRSAN
Disinfettante battericida antivirus per superfici a base di Perossido di idrogeno.

Per informazioni
S.M. IMPIANTI SRL
Via del Commissario, 40
Falciano – RSM
T. 0549 905818

Redazione

La Prima e Unica Rivista di Casa della Repubblica di San Marino e Circondario.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!