Modifica preferenze cookie

La direzione Colombini incontra i dipendenti

Come affrontare insieme scenari e obiettivi.

San Marino – 10 e 11 febbraio 2016

Anche quest’anno, la Direzione del Gruppo Colombini, ha incontrato tutti i dipendenti per tracciare insieme un bilancio dei risultati ottenuti nel 2015 e focalizzare lo sguardo sulle strategie e sugli obiettivi del 2016.
Una due giorni interamente dedicata al confronto tra il gruppo dirigente e gli oltre 800 dipendenti che ogni giorno, ciascuno nel rispetto del proprio ruolo, lavorano al raggiungimento dell’ obiettivo comune del Gruppo: affermarsi sempre più come leader del settore arredamento a livello internazionale.

Intento della Direzione è stato quello di condividere con i lavoratori alcuni tra i più importanti traguardi raggiunti nel 2015 – 6.500 clienti e 100 punti vendita nel mondo, 170 milioni di euro di fatturato e una quota export di 17 milioni di euro – tracciandone un bilancio e valutando insieme i punti di forza del Gruppo.
Tra gli obiettivi per il 2016 che la Direzione ha voluto esprimere ai dipendenti, l’attenzione nei confronti del cliente per la sua massima soddisfazione, un lavoro sinergico e comune per accrescere i volumi di vendita ed il contenimento dei costi produttivi. Tutto questo collocato all’interno di un più ampio progetto di espansione che il Gruppo persegue con costanza e attenzione.

Con una superficie produttiva di circa 250 mila metri quadri e oltre 1.000 collaboratori tra diretti e indiretti, il Gruppo Colombini dispone di un imponente e solido assetto industriale. Un appuntamento come questo ha rappresentato, quindi, un’occasione d’incontro unica che ha permesso sia alla Direzione sia ai dipendenti di avere una visione d’insieme reale e concreta.

“Insieme abbiamo creato uno straordinario gruppo di persone capaci di lavorare fianco a fianco con passione e di unire le proprie competenze. È questo il valore più grande di cui disponiamo nonché la migliore garanzia del nostro successo. – afferma Emanuel Colombini, Amministratore Delegato dell’omonimo GruppoDi fronte abbiamo un nuovo capitolo di storia comune da scrivere e il miglior modo per farlo è incontrarsi, confrontarsi e creare occasioni di allineamento come questa.”

Redazione

La Prima e Unica Rivista di Casa della Repubblica di San Marino e Circondario.

La Maison e Lifestyle Magazine