La Maison intervista Anna Maria Cantoni, imprenditrice e titolare di Cantoni Trading s.r.l.

Idee straordinarie.

La Maison intervista Anna Maria Cantoni, imprenditrice e titolare di Cantoni Trading s.r.l.

Anna Maria Cantoni ed Ettore Dall’Ara, nel 1996 sono stati gli ideatori di qualcosa di nuovo per un mercato che forse neanche si rendeva conto che quel prodotto gli serviva.

“Siamo quelli che hanno ideato le “valigie con le gambe” e creato le postazioni trucco professionali con luci più famose al mondo, per migliorare le performance dei professionisti della moda, del trucco e dell’estetica”.

E tutto cominciò con i matrimoni…

“Ettore (che poi sarebbe diventato mio marito) ed io, fornivamo servizi di trucco e fotografia professionali per le nozze – inizia a raccontare Anna Maria. – Dopo qualche tempo, abbiamo capito che per truccare in modo adeguato una sposa, occorreva un’attrezzatura professionale. Ci venne così l’idea dello specchio portatile dentro una valigia da trucco. Ma dove avremmo potuto trovare degli spazi adeguati per appoggiare questa valigia? Ecco che allora sviluppammo ulteriormente l’idea fornendo “di gambe” la valigia.

Abbiamo così creato una cosa nuova, mai vista prima, estremamente pratica, utile, sicura, sinonimo di professionalità e anche un po’ scenografica. La brevettammo come “La Valigia Trucco con le Gambe” e la presentammo alla fiera Cosmoprof del 1996.

Da lì in poi l’interesse per questa nostra realizzazione è andato crescendo tanto che oggi, tra i nostri clienti, abbiamo le aziende leader mondiali del settore: Dior, Helena Rubistein, Estee Lauder, arrivarono per prime. E poi Lançome, Guerlain, Yves Saint Laurent, Sephora, L’Oréal e altri… Nel corso degli anni abbiamo poi “completato” il prodotto con l’aggiunta della sedia a doppia altezza per avere il viso da truccare sempre ben posizionato”.

In Cantoni Trading si sono posti fin da subito il problema dell’illuminazione per truccare perfettamente il viso. Poiché le lampadine tradizionali o a basso consumo non avevano la giusta tonalità di luce, nel 2010 hanno inventato e brevettato un nuovo tipo di punto luce. Si chiama I-Light ed è l’unica tecnologia al mondo pensata, dedicata e realizzata per i professionisti del make-up. Garantisce una luce perfetta, omogenea e senza zone d’ombra.

“I nostri punti luce garantiscono qualità, sicurezza e comodità – spiega Anna Maria. – Non solo diffondono una luce omogenea ma anche fotobiologicamente sicura. Significa che né l’occhio della cliente, né quello della truccatrice possono essere danneggiati dalla luce (che comunque può essere regolata nell’intensità), anche dopo ore di trucco.

La componentistica è garantita per 100.000 ore d’utilizzo. Praticamente, stiamo parlando di trent’anni di lavoro. Naturalmente, sia la “Valigia Trucco con le Gambe”, che gli accessori, che la tecnologia I-Light, sono rigorosamente Made in Italy. I cinesi, al solito, hanno provato a imitarci ma noi ci siamo ben difesi puntando sulla qualità e su tutte le certificazioni necessarie in termini di sicurezza”.

Oggi Cantoni Trading si rivolge anche ad altri mercati, oltre a quello dei brand della bellezza.

“Proponiamo prodotti e soluzioni per negozi (punti vendita, parrucchiere, profumerie, centri estetici…), per scuole e accademie; per spettacoli e anche per privati. Per chi volesse arredare la propria casa, il proprio bagno o anche la sala di un hotel, abbiamo la linea Unica: specchi per arredo illuminati e retro illuminati grazie a led comandabili anche a distanza, che diventano elementi importanti per la progettazione di spazi nei quali la luce è la protagonista assoluta. L’illuminazione del sistema I-Light, crea una luce perfetta per il make-up della donna ma anche per le esigenze dell’uomo. Tra l’altro, permette di non accendere altre luci e consuma meno delle lampade tradizionali e a basso consumo. Dunque, anche volessimo mettere da parte la bellezza dei nostri manufatti, ci sono moltissimi vantaggi rispetto a specchi tradizionali con la classica illuminazione solo dall’alto”.

Anche la linea “Visual” di Cantoni Trading mette sul mercato altri prodotti molto interessanti. “Si tratta di pannelli retro illuminati e cornici le cui dimensioni possono essere personalizzabili. – conclude Anna Maria. Il cliente deve solo fornire (su una chiavetta usb) l’immagine che desidera vedere realizzata. Noi ci occupiamo di stamparla in alta definizione su pellicola black-light e poi di inserirla sul pannello e nella cornice scelti dal cliente. In pratica, ne facciamo un “quadro”. L’utilizzo può essere casalingo ma anche professionale”.

 

Cantoni Trading s.r.l.
www.lineaunica.com

Redazione

La Prima e Unica Rivista di Casa della Repubblica di San Marino e Circondario.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!