Maison & Objet – Parigi 2017

L’anima dell’Interior Design contemporaneo

“An interior is the natural projection of the soul”.
“L’interno dell’ambiente in cui viviamo è la naturale proiezione della nostra anima”.
Coco Chanel

Questo è il pensiero di Coco Chanel nei primi anni del ‘900, e il motivo per cui anche quest’anno ci siamo ritrovati in quasi 80.000 persone a nord di Parigi, per Maison & Objet 2017.
La fiera del design, della decorazione d’interni, del complemento d’arredo e del lifestyle si è svolta dal 20 al 24 gennaio a Villepinte, a nord della capitale francese.
Maison & Objet è un’esperienza inebriante di luci, profumi, allestimenti e oggetti meravigliosi.
Densa di spunti creativi e di ispirazioni, per chi come noi progetta interni, è emozionante anche per chi è curioso e appassionato di design e vuole immergersi in un’atmosfera intrisa di creatività e stile.
Sebbene la fiera sia dedicata alla casa, Maison appunto, in realtà presenta un mix di idee e mood che influenzano lo stile di vita, per rendere più accoglienti e personalizzati i luoghi in cui viviamo e svolgiamo le nostre attività.
Sono 5 i trend che secondo noi emergono da questa edizione di Maison & Objet, stili contemporanei che emozionano e coinvolgono maggiormente il mondo dell’interior design e della decorazione.

Revival dal Art Deco’ agli anni ‘50
Da alcuni anni l’interior design e il decor d’ambiente vivono una rinascita dello stile art deco’ (dagli anni ‘20 agli anni ‘40 dello scorso secolo) e degli anni ‘50. Certe ambientazioni e decorazioni richiamano le linee e i grafismi tipici di queste due epoche, un mix intrigante con elementi contemporanei ed eccentrici e un tocco vintage,  per un look originale.

Tropical mood
Già da un paio di anni viviamo una passione per le grafiche e le forme di ispirazione esotiche: foglie, palme, animali e frutti tropicali. Questo trend svolta ora verso un livello più alto e porta una foresta tropicale lussuosa e colorata all’interno di ambienti domestici, club e ristoranti.

Eclettismo artigianale
Alcuni elementi di decorazione e arredo richiamano su di sé l’attenzione. Sono oggetti vanitosi, eclettici, complementi d’arredo che si colorano di tinte vivide, prendono forme inconsuete. Trionfa la manualità artigianale, il materiale prezioso, l’aspetto scenografico del singolo pezzo che da solo arreda un’intera stanza.

Comfort elegante
Il vero lusso è la comodità: un design semplice ma raffinato, toni neutri, materiali preziosi e naturali, queste sono le parole chiave di questo stile accogliente ed elegante.
Il legno naturale, il velluto o il nabuk, ravvivati da finiture in ottone, marmi pregiati intarsiati e tinte chiare sono il must di questo stile intramontabile!

Kids design, il design per i più piccoli
Stupefacente il design per i bambini. Da lasciare a bocca aperta.
Miniature perfette di aerei o del classico Volkswagen van (il mitico T2!) popolano il mondo dei più piccoli e trasformano la camera in un mondo da favola.
Tepee e tende indiane, casette rialzate creano ambientazioni avventurose e la decorazione non ha limiti, tutto è curato nei dettagli. Grande attenzione per i materiali eco e per la sostenibilità dei prodotti.

Autore

Federico Mazza - Giulia Ciacci
Federico Mazza - Giulia Ciacci
Interior Designer - Architetto

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/lamais70/public_html/wp-content/themes/dialy-theme/includes/single/post-info.php on line 4
Federico Mazza - Giulia Ciacci

Interior Designer - Architetto

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!