Moleskines

IL BUGIARDINO
“Rimedi in Pillole”
A cura di: Michelle Pfizer

Nome Farmaco:  FERIE

Indicazioni: Contro lo stress quotidiano imposto dalla vita e dalla inevitabile vicinanza di: capi strafottenti e arroganti, colleghi invidiosi e lecchini, fornitori bugiardi e ritardatari, clienti incontentabili.

Principio Attivo: Buonumore e Sana Costituzione

Eccipienti: Costume, Infradito, Sole, Spiaggia, Ombrellone, Lettino e ottimi amici (ottimo vino ed eccellente vino, non guastano).

Posologia: Usufruire del farmaco il più possibile senza temere controindicazioni da sovradosaggio poiché non rilevate. Non tenere alla portata dei bambini. Per maggior precauzione incaricare i nonni di sorvegliarli durante la vostra assenza.


IL PORTONE di ECO
“Macchie d’inchiostro”
A cura di: Vita Librando

Se c’è una cosa che non sopporto, questa è l’ingiustizia.
Ero in fila alla cassa del supermercato ed ho chiesto alla signora prima di me: “Dato che lei ha il carrello stracolmo ed io solo 4 uova, mi lascia passare?”. Lei si gira e con voce pacata mi dice: “Non dovrei… i regimi militari e le dittature sono nate concedendo, a piccole dosi, i nostri diritti quotidiani a chi non se lo meritava… ma, riflettendo meglio, Isabel Allende, forse non avrebbe scritto alcun libro…”. Io non ho capito niente e quindi le ho chiesto imbestialita: “Mi fa passare o no?, non c’è bisogno di farla tanto lunga. Non sono qua per ascoltare le sue storie assurde!”. Lei si sposta e mi sorride, ed io che sono una donna che non sopporta le cose complicate e che non  si fa mettere i piedi in testa, l’ho superata di forza e sono andata alla cassa. Uscita dal supermercato ancora turbata per il torto subito pensavo: “Ma chi pensa di essere quella?”. Con il tempo guadagnato e con una sete di vendetta sono andata in libreria ad ordinare il libro “L’isola sotto il mare” di Isabel Allende. Adesso che mi sono fatta una cultura, lo posso vivamente SCONSIGLIARE a:
1) Quelli che non hanno ancora visto “Radici”
2) I Corsari e i Pirati
3) Lo zucchero rosso
4) Le mogli in affitto
5) Tutti quelli che non si sono ancora incuriositi dal punto 1) al punto 4)


LA QUARTA TORRE
“Brandelli di Costume e società”
A cura di: Marino S.

Che differenza c’è tra uno stupido
e uno che fa finta di esserlo?

Nessuna.


L’ACROBATA
“Tendenze Pericolose”
A cura di: Quinto Rivelli Delle Seriole

A chi nella vita non è capitato
al fin d’investire del proprio denaro
di aver a che fare con l’illustre ingrato
fatto di sé tutt’altro che raro,

e quando gli dici: “Ho perduto tutto!”.
“Beh, sai è la borsa” dice il farabutto.

Sai quanti robusti bastoni di faggio
sarebber da romper sulla sua schiena indegna,
che per tutto l’anno da giugno a fine maggio
in borsa VOLEREBBERO… le azioni della legna!

Chi è ?
(Il Promotore Finanziario)

Redazione

La Prima e Unica Rivista di Casa della Repubblica di San Marino e Circondario.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!