Pavimenti e rivestimenti in biocalce – La riscoperta della tradizione

Pavimenti e rivestimenti – Finiture naturali in calce: la riscoperta della tradizione.

La-Maison-Continuo-Superfici-pavimenti-e-rivestimenti-in-biocalce-bagno-salottoNell’ottica di un’edilizia sostenibile, è stato riscoperto un materiale semplice, antico e proveniente dalla terra: la calce naturale. Già conosciuta ed utilizzata dai romani, nel Settecento, raggiunge la sua massima espressività estetica attraverso i cosiddetti “pavimenti alla veneziana”, più propriamente conosciuti con la denominazione di “pastelloni” (o “pastellati” se ci si riferiva ai rivestimenti). Il PASTELLONE consisteva, appunto, in una superfice continua, per la cui realizzazione si partiva da una miscela di cocciopesto, sabbia, pozzolana e calce. Nei secoli, il materiale e la tecnica esecutiva si sono evoluti fino a diventare un tratto distintivo dell’architettura religiosa veneziana. Oggi, grazie anche al recupero delle tradizionali tecniche di lavorazione, la calce naturale risulta particolarmente indicata per il restauro di edifici storici e per il rivestimento di superfici su cui si intendono realizzare interventi di elevata qualità e di lunga durata nel tempo. L’unica superficie continua, completamente naturale. Potendo contare sulla collaborazione di aziende specializzate come HD System (custode di questa antica tecnica) e avvalendosi di un’ampia gamma di prodotti salubri, compatibili con l’edilizia moderna ed al contempo, dall’elevato contenuto tecnologico, Continuo Superfici è in grado di rivestire qualsiasi ambiente interno e realizzare “pastelloni” a base di calce, totalmente privi di additivi chimici e, quindi, 100% naturali. Professionalità, esperienza, competenza e qualità dei prodotti, sono le garanzie offerte da Continuo Superfici per un risultato a regola d’arte.

Per informazioni: Continuo Superfici di Daniele Piscaglia
Pavimenti in resina – Rivestimenti in resina
www.continuosuperfici.com – info@continuosuperfici.com
Facebook: Continuo Superfici