Qualche consiglio per trovare la location del vostro matrimonio

L’importante è scegliere in base ad alcuni fattori determinanti per la buona riuscita del ricevimento. L’estetica e la bellezza del luogo, infatti, non sono sufficienti: occorre valutare anche il budget a disposizione, lo stile della cerimonia, il numero e la tipologia degli invitati e la stagione in cui avverranno le nozze.

Inoltre, si deve tener presente che è meglio prenotare con molto anticipo (almeno un anno prima del matrimonio) per non trovarsi poi in difficoltà perché la location individuata è già stata prenotata da altri sposi. Ecco allora le principali linee guida da seguire nella scelta della location.

La stagione
Parchi, giardini e terrazze con catering o banqueting saranno i favoriti dell’estate, mentre in inverno i saloni di ristoranti, ville e castelli potranno accogliere i vostri ospiti magari con i camini accesi. Attenzione alle mezze stagioni: assicuratevi sempre che sia possibile pranzare anche all’interno del locale scelto, in caso di maltempo. Un consiglio prezioso: per rendervi conto del reale aspetto della location, specialmente se prevede un ampio e rigoglioso parco, sarebbe preferibile visitarla nello stesso mese in cui si terrà il matrimonio. In pratica, se decidete di sposarvi a giugno, nello stesso mese (ma almeno un anno prima) visionate la location, per verificare l’aspetto di aiuole, vegetazione e luce naturale.

l numero e l’età degli invitati
Ovviamente le persone presenti al ricevimento non devono stare strette, ma nemmeno sentirsi sperdute e spaesate all’interno di una location immensa. Inoltre, una prevalenza di giovani suggerisce una location adatta ad intrattenimenti musicali e ad altre attività tipiche dei ragazzi, mentre un grande numero di persone anziane dovrebbe spingere a scegliere una location più sobria, adatta ad un’atmosfera tradizionale e tranquilla. A grandi linee, guardare gli ambienti in funzione dei vostri ospiti, significa: no a un salone troppo grande, no all’unico salone se siete in tanti, sì agli angoli per i buffet, sì alla possibilità di scelta dentro/fuori.

Stile della cerimonia
Anche l’abito della sposa e dello sposo influenzano la scelta del luogo del ricevimento. Se lei ha tre metri di strascico e lui è in tight difficilmente il pranzo di nozze sarà in spiaggia o in campagna. Sarà più consono il banqueting in una villa con parco, o in un loft post industriale per chi ama gli ambienti minimal chic. Ogni scelta è quella giusta se sposi e ospiti saranno in sintonia con il luogo.

La distanza dal luogo della cerimonia
Non commettete l’errore di sposarvi in un luogo troppo lontano dalla location del ricevimento, per non sfinire gli invitati con ore di guida, code, parcheggi. Scegliete una location che si trovi ad un massimo di quaranta minuti di auto dal luogo della cerimonia.

Il budget
I prezzi di affitto di una location sono vari e dipendono molto dalla storicità del luogo, oppure da quanto la stessa è richiesta. Nel caso abbiate scelto un ristorante informatevi se il prezzo include l’Iva, le bevande, la torta nuziale, i fiori sui tavoli, la stampa dei menù. Se, invece, avete optato per l’affitto del locale e il catering, pensate anche di chiedere al locatore la tariffa applicata per il tempo necessario ad allestire il rinfresco e poi “disallestirlo”. Alcune strutture richiedono un minimo garantito, ciò significa che se voi prenotate per cento, poi ci andate in novanta e il minimo garantito era di cento persone, pagherete anche per i dieci pranzi mancati.


POSSIBILI SCENARI

Il Castello o la Dimora Storica
Per una sposa romantica che sogna fin da piccola il giorno delle sue nozze, il castello o la dimora storica costituiscono un’atmosfere da favola. La scelta di un ricevimento nel tardo pomeriggio permetterà di illuminare i lunghi viali con fiaccole e candele in modo da creare luci soffuse e far rivivere la magia del passato. Una scelta di grande impatto e dall’effetto assolutamente indimenticabile.

La Villa in campagna o l’Agriturismo
Se intendete ricevere ospiti ed amici in modo informale, allora la scelta ricadrà su un agriturismo che disponga anche di tanto spazio all’esterno, in cui i bambini possano “scorazzare” liberamente senza fare danni. In questi ultimi anni le ville moderne o meno, alle porte della città o immerse nel verde delle campagne, vanno per la maggiore perché dispongono di vari spazi, che offrono un’ampia possibilità di personalizzazione, studiata per ogni momento della cerimonia e si adattano alla maggior parte degli stili.
La Spiaggia
Quale momento migliore, se non il tramonto, per festeggiare con tutti i vostri ospiti e assaporare le mille sfumature del cielo che si riflettono sul mare contribuendo a creare un’atmosfera romanticissima. Divanetti, tavolini e cuscini per creare una zona relax dove scambiare chiacchiere e saluti. Grandi tavoli sotto ampie tensostrutture bianche per brindare in riva al mare, magari sotto una pioggia di fuochi d’artificio.

Il Ristorante
La soluzione offerta, invece, dai ristoranti è piuttosto pratica e forse più economica delle altre: una volta scelta la struttura che più vi piace non dovrete fare altro che concordare il menù. Vi ritroverete, così, in un ambiente confortevole ad un prezzo, tutto considerato, ragionevole. Ancora meglio se la location dispone sia di ambientazioni esterne (magari di un’ampia terrazza panoramica in cui allestire l’aperitivo di benvenuto o l’intero pranzo) sia di spazi interni, su cui ripiegare in caso di maltempo, oltre ad aree attrezzate per intrattenere i bambini, in modo da offrire ai genitori la possibilità di gustarsi il pranzo in tutta tranquillità.

Se non avete ancora deciso vi aiutiamo noi! Per ogni scenario descritto, la Redazione di Lifestyle Magazine ha selezionato per i suoi lettori alcune delle migliori location della zona:

• Ristorante in Spiaggia
Bar Nettuno

• Agriturismo
Villa Santa Cristina

• Castelli e dimore storiche
Palazzo del Poggiano
Palazzo Guidi

• Ristorante
Il Boschetto


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/lamais70/public_html/wp-content/themes/dialy-theme/includes/single/post-info.php on line 4
Redazione

La Prima e Unica Rivista di Casa della Repubblica di San Marino e Circondario.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!