Rilassarsi ad arte. Vasca da bagno Biblio. Può ospitare una serie di vani per riporre libri, oggetti e accessori

Vasca da bagno “Biblio”.
Antonio Lupi

Relax assoluto, per il corpo e per la mente, grazie a un oggetto che declina la funzione primaria del contenere ospitando sia l’acqua, bene primario per la vita dell’uomo sia i libri, con i quali soddisfare la sua sete di conoscenza. Ampia, rigorosa nella sua geometria pura, negli spigoli vivi, nel linguaggio essenziale. Ricca, di nuovi significati, di spazi accessori, di superfici d’appoggio. Biblio è realizzata in Corian e può ospitare, lungo due lati funzionali, una serie di vani a giorno per riporre libri, oggetti e accessori.  Spazi utili per organizzare lo spazio ma anche per personalizzare l’esperienza, volumi ricavati nel fianco che si allarga e diventa un pratico piano d’appoggio. Versatile perché può essere posizionata free standing o incassata e può integrare un piano rialzato a cui accedere da uno scalino. Democratica perché può essere accostata a parete su qualsiasi lato, scegliendo il fronte tradizionale o quello nel quale sono ospitati i libri. Personalizzabile perché la piccola libreria integrata può assumere un carattere diverso qualora venga rivestita con essenze o definita da colori particolari.

BIBLIO
L 170-190 P 70-100 H 53,5 Peso Vasca 122 K Capacità 288 L Vasca da bagno rettangolare in Corian, con vani a giorno frontali e bordo per rubinetteria dx o sx. Rivestita su 4 lati con pannelli in multistrato impiallacciati in essenza di legno, completa di piedini regolabili e piletta con scarico a pressione clik-clak.


Leggi anche: Come realizzare un Hammam nel bagno di casa

Redazione

La Prima e Unica Rivista di Casa della Repubblica di San Marino e Circondario.

La Maison e Lifestyle Magazine