Rivista n. 90 – “La moda passa, lo stile resta” (Coco Chanel)

“La moda passa, lo stile resta” (Coco Chanel)

Sono passati più di quattordici anni da quando, nel marzo del 2003, uscì il primo numero della nostra rivista “La Maison e Lifestyle Magazine” e da allora, ogni fine anno, arriva il momento di “dare i numeri”. Non prendetemi per folle, sono solo molto contenta di aver condiviso tutto questo tempo con voi, collaboratori, inserzionisti e lettori. Desidero ringraziare quanti ci hanno seguito e ci seguono con calore fin dagli esordi, chi ci ha accordato la propria fiducia quando ancora non ci conosceva nessuno, chi ci ha espresso la sua ammirazione per le rubriche e i servizi fotografici, ricompensandoci per tutto l’impegno e le energie profuse. A volte un incoraggiamento è quello che ti serve per continuare quando incontri mille problemi e ti viene da pensare “ma chi me lo fa fare?”. Molti non sanno che una pacca sulla spalla, un complimento sincero, un ringraziamento per un bel lavoro svolto, sono un vero e proprio balsamo per l’anima, specie se l’anima ce la metti sempre tutta in quello che fai. Grazie anche a chi ha trovato nella nostra rivista quell’informazione che cercava, il suggerimento o l’idea giusta per sé e per la propria casa e non si è dimenticato di farcelo sapere. Ma un grazie è dovuto anche a quelli che ci hanno scritto perché non condividevano alcune nostre scelte editoriali, perché il confronto offre sempre spunti di riflessione e ben vengano le critiche motivate se ci spingono a metterci in discussione e a migliorare ancora.

Grazie soprattutto a:
gli oltre 3.000 inserzionisti che, nel continuare a sceglierci, hanno reso possibile il crescente successo della rivista;
tutti i 3.382 amici di Facebook che hanno condiviso sulle proprie bacheche i nostri post;
i 7.000 iscritti della newsletter bimestrale;
i 90 padroni di casa che ci hanno aperto le porte delle loro splendide dimore, regalandoci la loro disponibilità e cortesia (Sì, le case che pubblichiamo sono vere e tutte abitate!);
gli oltre 30 architetti e interior designer per la loro preziosa collaborazione;
gli 82 modelli e modelle delle nostre copertine;
gli 11 fotografi per i bellissimi scatti pubblicati negli ultimi due anni;
gli 80 protagonisti delle nostre seguitissime rubriche (Chef per un giorno, Il viaggiatore, Sposa per un giorno, L’artista, ecc.);
gli oltre 60 protagonisti delle interviste (imprenditori, medici, sportivi, artisti, personaggi dello spettacolo, ecc.);
le 11 coppie di sposi che ci hanno concesso l’onore di condividere il loro giorno più bello.
E se ho dimenticato qualcuno, mi scuso anticipatamente.

A tutti voi rinnovo la mia sincera gratitudine e auguro buone feste! Arrivederci all’anno prossimo.

Barbara Tosi
Direttrice: La Maison e Lifestyle Magazine