Il Viaggio di Nozze – Raccontato da Omnia Incentive House.

Ma da dove viene la tradizione di partire dopo il matrimonio? Si narra che lo sposo fosse solito rapire la sua “preda” e nascondersi in modo cauto per un certo tempo, per evitare l’ira e la vendetta dei parenti. E così, in attesa che si calmassero le acque, la novella coppia trascorreva un periodo più o meno lungo lontano da casa. Ai giorni nostri gli sposi sono ben contenti di poter partire senza un’orda di consanguinei alle calcagna, ma i parenti e gli amici, seppur liberati dalla fatica di riacciuffare la fanciulla, continuano tutt’ora a provocare questa “fuga” e senza neppure uscire da casa! Pare che nei tempi moderni un home banking per la lista di nozze sia più efficace di un inseguimento, in quanto studi di settore hanno individuato rifugi per novelli sposi anche ai confini del mondo. Si dice addirittura che cliccando su www.omniarsm.com e inserendo il nome degli sposi, si entri in un minisito esclusivo per fare un viaggio virtuale con i promessi, inserire frasi giocose, auguri, foto con dedica… e tutto questo rimanendo in poltrona. Sarà vero? O si preferisce ancora correre?

Omnia Incentive House
Via saponaia 17 47891
Tel. 0549 960454
www.omniarsm.com

Autore

Redazione
Redazione
La Prima e Unica Rivista di Casa della Repubblica di San Marino e Circondario.
Redazione

La Prima e Unica Rivista di Casa della Repubblica di San Marino e Circondario.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!